Premio all’imprenditorialità femminile

18 settembre 2011

Si è svolta a Trani il 18 settembre la cerimonia di consegna del XII Premio Donna Lavinia che ha visto assegnato alla vicepresidente di Datacontact Rossella Tosto il premio “Imprenditorialità femminile”. Nel dibattito che si è sviluppato nel corso della serata è stato messo in evidenza il ruolo delle energie creative, organizzative e gestionali messe a frutto da forze fresche del mercato, affidando proprio alla imprenditoria giovanile e femminile un ruolo driver nell’affrontare la crisi. Un discorso che ha tratto linfa e spunto da casi di successo che riconoscono le capacità operative “in rosa”, proponendo come esempio l’operato di un’azienda come Datacontact per i suoi importanti numeri che connotano la presenza di personale femminile in organico e per la sensibilità particolare mostrata nei confronti delle famiglie, del territorio e dei dipendenti.

Le motivazioni che hanno portato al conferimento del premio sono le seguenti:

Per la meritevole valorizzazione del capitale umano che contraddistingue l’imprinting aziendale: realizzato attraverso un approccio partecipativo fondato sulla MOTIVAZIONE, sull’ASCOLTO, sull’APPARTENENZA, sulla CONDIVISIONE e sulla RELAZIONALITÀ.

Per il notevole impatto occupazionale prodotto: DATACONTACT si presenta come un’interessante opportunità occupazionale per giovani, donne e quanti desiderano svolgere un’attività flessibile e dinamica.

Per l’apprezzabile contenuto innovativo dell’attività professionale svolta connotata da forte propensione allo sviluppo economico basato su approcci innovativi per:
  • coordinamento e gestione progetti di ricerca qualitative e quantitative;
  • analisi dei clienti e progettazione indagini di mercato;
  • coordinamento divisione ricerche e sondaggi;
  • sviluppo progetti personalizzati per la formazione interna e esterna.

Comments are closed on this post.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo il tuo consenso all'impiego dei cookie.
Ok